News

Un luogo d'incontro e confronto, un punto di riferimento per chi ha deciso di tenersi in contatto con noi e vuole essere il primo a scoprire prodotti, novità e iniziative interessanti.

Poche cose dicono “cibo italiano” più di un bel piatto di pastasciutta, un classico sulle tavole del Bel Paese e una specialità amata praticamente in tutto il mondo. L'immagine del piatto spunta subito nella mente, poi ognuno avrà la sua versione: sì, perché sui condimenti c'è veramente da sbizzarrirsi, anche restando rigorosamente nei binari della tradizione.
Preferenze personali a parte, però, secondo gli esperti per valorizzare al meglio i sapori è importante abbinare al meglio i tantissimi formati di pasta con il sugo più adatto.

Sarà un San Silvestro molto diverso dal solito, ma le tradizioni per salutare l'anno nuovo non cambiano. E in Italia le tradizioni più forti spesso sono quelle gastronomiche: alcune sono condivise in tutto il Belpaese, altre variano da zona a zona. Proviamo a fare un piccolo viaggio fra le regioni?

Stuzzichino per l'aperitivo, gelato super-classico, sapore perfetto per aggiungere un tocco speciale a tanti piatti. Il pistacchio è un piccolo prodigio di gusto, si sa, con varietà come il siciliano pistacchio verde di Bronte apprezzato dai buongustai di tutto il mondo. Meno note forse sono le sue proprietà nutrizionali, che però sono decisamente interessanti, ovviamente sempre all'interno di un'alimentazione equilibrata (e vale per tutti i cibi).

Quali verdure di stagione possiamo mettere in tavola ad ottobre? La regina della cucina questo mese è sicuramente la zucca, protagonista di un'infinità di ricette: i soli piatti della tradizione italiana basterebbero a riempire il menù per tutto il mese (e non solo, probabilmente). Dal riso alla pasta, dalle torte salate ai dolci, con la zucca ci si può davvero sbizzarrire. Ma non possiamo dimenticare molti altri spunti culinari: vediamone alcuni.